Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

RianimaMi. Defibrillatori in città 2.0

Proseguono i progetti “RianimaMi” e “Abbiamo a cuore la Città” dell’associazione Per il Policlinico Onlus.

Milano, 19 dicembre 2014 – Grazie all’impegno dell’Associazione Per il Policlinico onlus, sotto la guida di Claudia Buccellati, e di Fideuram al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano è presente un punto salvavita con defibrillatore. In occasione del consueto Concerto di Natale si è svolta infatti la donazione in presenza di: Antonio Barbato, Capo di Gabinetto Polizia Locale Milano, Claudia Buccellati, Presidente Associazione Per il Policlinico onlus, Riccardo Delfanti, Responsabile Comunicazione Ufficio Stampa Sud Europa Cardiac Science (per A.D. Gian-Luca Ziliani), Marco Granelli, Assessore alla Sicurezza e Coesione Sociale, Polizia locale, Protezione civile, Volontariato, Gian Marco Colombo, Direttore amministrativo Conservatorio Giuseppe Verdi Milano, Gianluca Ruffi, Direttore Marketing Smith & Nephew (per A.D. Alessandro Banfi), Stephane Vacher, Direttore Marketing e Comunicazione Banca Fideuram.

Insieme a questa donazione sono stati consegnati tre defibrillatori portatili per le unità mobili della Polizia Locale nell’ambito di “RianimaMi”, il progetto ideato da Comune e Polizia Locale per combattere l’arresto cardiaco improvviso, e altri tre defibrillatori al Servizio Radio Taxi 4000 e Vintage Tour Milano che rientrano nel progetto “Abbiamo a cuore la Città” dell’Associazione Per il Policlinico Onlus. Motiva così l’assegnazione Claudia Buccellati: “Queste donazioni, al di fuori del progetto RianimaMI, rientrano nell’iniziativa della Onlus Abbiamo a cuore la Città, per allargare al mondo del profit l’impegno a combattere l’arresto cardiaco e a promuovere la Cultura della Salute”.

 

 

Dettagli

Data:
19 Dicembre 2014

Luogo

Milano
Italia + Google Maps

Luogo

Milano
Italia + Google Maps

19 Dicembre 2014